Aquatis Losanna

Apre a Losanna Aquatis, l’acquario d’acqua dolce più grande d’Europa

600
Più di 6.500 persone sono accorse a visitare Aquatis, la nuova attrazione di Losanna, nel suo primo weekend di apertura.

Credits: aquatis.ch

L’acquario d’acqua dolce più grande d’Europa ha aperto sabato 21 ottobre, dopo 15 anni di pianificazione e lavori.
I numeri delle visite “sono andati oltre ciò che speravamo. Ne siamo molto felici”, ha dichiarato la direttrice Angélique Vallée-Sygut all’agenzia di news ATS.
Aquatis è la prima attrazione turistica in Svizzera dedicata agli ecosistemi e allo sviluppo sostenibile. Mostrando gli ambienti d’acqua dolce presenti sul pianeta, punta a “stimolare una riflessione e una nuova consapevolezza tra i visitatori circa l’importanza di proteggere gli ambienti acquatici“, si legge sul sito dell’acquario.
L’acquario, che si sviluppa su 3,500 metri quadrati e su due piani, comprende una mostra permanente e due spazi per mostre temporanee.
Il primo piano è dedicato all’Europa, incluse le Alpi Svizzere, l’area del Rodano e quella del Mediterraneo.
Al secondo piano, i visitatori possono scoprire ambienti d’acqua dolce degli altri continenti (Africa, Asia, Oceania, America del Sud), inclusi il fiume Mekong, il Rio delle Amazzoni, il Congo e i laghi africani.
Aquatis comprende 46 vasche separate e quando sarà a pieno regime, sarà la casa di 10.000 pesci e di circa 100 rettili e anfibi, di 200 specie diverse.
Attualmente all’acquario manca un quarto dei suoi abitanti, secondo La Tribune de Genève. Alcuni pesci rari si trovano ancora in quarantena, mentre altri possono essere trasportati solo con temperature invernali, afferma la testata.
Situato nell’area Vennes di Losanna, l’acquario fa parte di un complesso che include anche un hotel. I lavori di costruzione dell’edificio sono iniziati nel 2013 e l’Aquatis Hotel & Conference Centre ha aperto nel 2015.
L’acquario spera di ricevere 450.000 visitatori l’anno.
I biglietti costano 29 franchi per gli adulti e 19 per i bambini, che sotto i 5 anni di età entrano gratis.
Per gli appassionati di acquariofilia, è sicuramente una bella idea per una gita durante il weekend.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*