anemoni

Anemoni: Tutto sul loro allevamento

10347

Anemoni Famiglia Aliciidae

Questi animali si adattano a vivere in acqua profonde dai 2 ai 60 metri, vivono tra le rocce. Sono anemoni che possono presentare molti tentacoli, vi sono alcune varietà che arrivano ad avere fino a quasi 100 tentacoli.
I tentacoli sono di due tipi uno per attirare la luce aperto durante il giorno, uno per catturare il cibo che si apre solo di notte. Questi ultimi sono più lunghi e sottili per catturare più facilmente le prede.
Producono il veleno più potente tra gli anemoni, infatti vengono chiamati in Inghilterra ” Hells Fire Anemone” traduzione immediata che rende l’idea dell’effetto sulla pelle umana di questo veleno. Attenzione quindi che questi animali possono ferire anche seriamente l’uomo.

Lebrunia danae

anemoni Lebrunia

Colori
I tentacoli sono marroni con puntini bianchi, se sottoposta ad una luce intensa può diventare blu.

Caratteristiche generali
Hanno due serie di tentacoli una aperta di giorno che naturalmente catturano i raggi di sole e la seconda serie di tentacoli si apre solo di notte e cattura il cibo.
Producono delle Cnidae che sono veramente pericolose e riescono a penetrare nella pelle dell’uomo e a provocare un intenso dolore.

Habitat
Preferisce vivere nelle zone in cui l’acqua è limpida e pulita; cresce sia sulla nuda roccia che sui fondali sabbiosi.
E’ facile trovarla sulle coste della Florida e nel Mar dei Caraibi.

Acquario
E’ tra le anemoni più facili da tenere, basta fornire un media illuminazione preferibilmente indiretta in quanto se colpita violentemente dalla luce tende a retrarsi. Produce un potente urticante che può essere pericoloso per l’uomo e per i coralli e gli altri invertebrati, porre sempre particolare cura.

Riproduzione
Si riproduce per via asessuale: lacerazione e divisone longitudinale. La riproduzione sessuale non è stata ancora osservata in acquario.

Phyllodiscus semoni

anemoni Phyllodiscus

Colori
Marrone scuro, verde e bianco. Molto probabile è che la colonia assuma tutti questi colori magari anche un po’ scoloriti, ma l’insieme è molto bello.

Caratteristiche generali
Ci sono due serie di tentacoli, la prima di colore bianco che sono aperti durante il giorno per catturare i raggi solari, la seconda di colore più scuro che si aprono di notte per catturare il cibo.
Il corpo è di colore nerastro in quanto contiene le alghe zooxanthellae che gli danno questo colore.
In genere vivono in gruppi di individui simili per dimensioni che però non sono delle vere colonie perchè non sono collegati tra di loro.
Vivono dei derivati della fotosintesi delle alghe, riescono a catturare anche prede di dimensioni notevoli. I pesci della specie Dasyllus albicelle riescono a vivere in simbiosi con questo animale senza nessun problema.

Habitat
Vive sulle rocce e sui basso fondali sabbiosi delle coste dell’oceano Indo-Pacifico, molto spesso vive con più di un animale commensale. Si trovano soprattutto lungo le coste di Vietnam, Indonesia e Filippine, non riescono a sopravvivere a profondità maggiori di 10 m.

Acquario
E’ difficile tenerlo in una vasca perchè richiede forte illuminazione, corrente alternata; di notte deve ricevere nutrimento come piccoli pezzi di pesce o larve di piccoli crostacei. E’ meglio allestire un acquario apposito dove far crescere questo tipo di animali.

Riproduzione
Si riproduce per via asessuale: lacerazione e divisione longitudinale. La riproduzione sessuale non è stata ancora osservata in acquario.

Actinidae

anemoni

Aiptassidae

Stichodacylidae

anemoni

Thalassianthidae

Phymanthidae

anemoni

Aliicidae


Introduzione
| Alimentazione | Difese | Riproduzione | Allevamento | Simbiosi | Famiglie




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*