Aggiungere neon all'acquario

Aggiungere neon all’acquario della PetCompany

466

Questo articolo illustra come Aggiungere neon all’acquario della PetCompany, vediamo come procedere.

Occorrente

1– Portalampada a tenuta stagna Costo 13 euro

2– Centralina Luci costo 23,00 euro

3– Neon

4– vecchia borsa per acqua calda piccola costo 50 centesimi

5– scotch per fili elettrici (c’e l’avevo a casa)

6– Cacciavite a croce

7- Taglierino

8– vite autofilettante (o trapano a punte fine)

9-Carta stagnola quanto basta

10-Scotch bioadesivo

Chi ha questo acquario sa benissimo che e’ molto difficile aggiungere un altro neon per problemi di spazio, visto che la scatola che alloggia il reattore e posta non al centro del coperchio ma verso la parte posteriore, e il neon in dotazione e’ posizionato al centro dello spazio tra la scatola e il bordo.
Ciò non consente di aggiungere il neon. Ma io ho trovato una soluzione. Ho speso un po’, visto che non volevo mettere mani in fili reattori e tutto ciò che comporta un impianto e ho preferito comprare una centralina che ho posizionato fuori dal coperchio cosi evito anche il surriscaldamento.

Per primo ho aperto il coperchio, e fatto rientrare nella fessura l’attacco del neon e con un taglierino praticare un foro rettangolare proprio attaccato al foro gia esistente come la foto.
Attenzione: la parte che vedete tagliare, non e altro che l’attacco della vite che tiene il coperchio superiore, per cui non importa se viene eliminate in quanto il coperchio è a incastro.

Dopo aver tolto la parte tagliata ho fatto scivolare l’attacco del neon come mostra la foto in avanti fino ad incastrarlo.

Fatto ciò ho tagliato un rettangolo dalla borsa di acqua calda, tanto quanto e grande la fessura rimasta

Ho messo l’attack nel bordo della fessura e ci ho messo il rettangolo di gomma

Per sicurezza ho foderato tutto il foro dove c’é la gomma, con lo scotch .

Fatto ciò ho girato il coperchio dalla parte interna e foderate tutto con il bioadesivo dove attaccherete la carta stagnola che farà da riflettore. ho inserito il neon nel portalampada, e teso il filo e posizionatelo nel coperchio facendo il foro per la vite o con una vite autofilettante oppure con un trapano a punta fine. Avvitare bene.

Questo è il risultato.

Girate il coperchio di nuovo, ecco cosa si vedrà nella parte superiore

Ho sigillato anche questo con lo scotch.

Messo il coperchio, collegare lo spinotto alla centralina, ecco il risultato.

Luca Stefanutti


ATTENZIONE!

In questa sezione vengono descritte esperienze di appassionati italiani che vogliono mostrare a titolo informativo i loro risultati nel settore fai da te.
Ricordiamo che molti progetti avendo a che fare con impianti elettrici e l’utilizzo di strumenti di lavoro possono essere pericolosi, e molte modifiche apportate ad accessori, rendono l’accessorio non più a norme e con la garanzia non più valida.
Nel caso qualcuno volesse ugualmente cimentarsi nella realizzazione di questi progetti, sia Acquaportal sia gli autori del progetto stesso non si assumono in alcun modo responsabilità in caso di incidenti di qualsiasi tipo essi siano.
Nel caso di realizzazione ricordiamo infine che alcune lavorazioni necessitano di strumenti di protezione.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*