acquario smart bluenero

Acquario smart di Bluenero

1189

Era davvero inevitabile. Vivendo in case sempre più connesse, tutto è diventato smart. E se vi dicessimo che ora esiste anche un acquario smart?

L’acquario smart di Bluenero verrà prodotto grazie al crowdfunding

Questa è un’idea che arriva dalla startup Bluenero, nata in Armenia e ora con base a Wilmington, nel North Carolina (USA).

La società ha lanciato una campagna di crowdfunding su Indiegogo, che ha già raccolto oltre 35mila dollari su un obiettivo da 25mila.

Il fondatore e CEO Vahe Tumanyan ha detto che ora mirano a raccogliere un milione di dollari per il loro nuovo acquario smart.

Com’è nata l’idea di un acquario smart

L’acquario smart ha una dimensione di 60 litri, 98 litri e 136 litri. Si parla anche di una versione mini da soli 30 litri, ma ancora non è stata confermata.

La società è stata fondata dopo che il CEO Tumanyan ha acquistato un pesce pagliaccio, l’adorabile pesce arancione protagonista di Alla ricerca di Nemo, per il suo ufficio.

In questo ambiente, Tumanyan ha avuto difficoltà a gestire uno spazio limitato, problemi di purezza dell’acqua e tempistiche di alimentazione del pesce.

acquario smart bluenero

Caratteristiche dell’acquario smart di Bluenero

Troverai davvero bello l’acquario smart di Bluenero se sei appassionato sia di pesci che di tecnologia.

Ha un alimentatore automatico che può distribuire cibo ai pesci per una settimana.

Naturalmente, c’è un’app da scaricare che utilizza il Bluetooth che ti consentirà di impostare un programma di alimentazione e anche la giusta temperatura per i tuoi amici pesci.

Bluenero è stato progettato sia per accogliere sia pesci d’acqua dolce, sia pesci d’acqua salata.

Per ora l’alimentatore automatico supporta solo cibo secco, ma la Bluenero dice che potrebbe aggiornare questa funzionalità in futuro.

I LED a spettro completo consentono agli utenti di impostare anche un’illuminazione d’atmosfera. Una videocamera HD integrata gli consente invece di osservare i propri pesci da remoto ogni volta che lo desiderano.

I sensori misurano anche il livello ph, la temperatura e il livello dell’acqua. L’unità di filtrazione a 7 stadi mantiene l’acqua pulita.

La tecnologia di cui è dotato l’acquario smart di Bluenero riduce drasticamente i livelli di rumore rispetto ai tradizionali acquari.

acquario smart bluenero

Il team di Bluenero

L’idea è stata lanciata circa un anno fa da un piccolo, ma appassionato team di allevatori di pesci, acquariofili professionisti e ingegneri del prodotto industriale. Hanno raccolto suggerimenti e riscontri da allevatori di pesci in tutto il mondo durante la fase di ricerca e sviluppo.

La società prevede di iniziare a spedire le prime unità ai sostenitori della campagna di crowdfunding a partire da ottobre 2018, ma tale stima è soggetta a modifiche.

I prezzi sono anche abbastanza ragionevoli, considerando la quantità di hardware che compone l’acquario. Il Bluenero Premium (60litri) parte da $ 399, mentre il XL Premium (98 litri) costa $ 599, fino al Bluenero XXL Premium (136 galloni) a $ 749.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*