Luca Corcetti

Twittintervista a Luca Corcetti

167

– Chi è lucacorcetti?
Ciao, sono Luca Corcetti ho 32 anni quasi sposato con Claudia con cui convolerò a nozze il 22 di luglio. Nella vita sono commerciante nell’attività di famiglia,ma ho studiato Ingegneria Aerospaziale presso la seconda univeristà degli studi di Bologna con sede a Forlì. In famiglia siamo in 4 Claudia me e i nostri due pelosetti , Furio&Ginevra, due jack russell tutto pepe.

Luca Corcetti

– Il tuo nickname ha un significato particolare?
Generalmente per evitare di dover scegliere mille nick per i mille account posseduti , scelgo sempre lo stesso…Lucacorcetti (che fantasia!!!!).

– Di cosa ti occupi nella vita?
nella vita , come già detto poc’anzi, mi occupo di commercio. Ho un bar-tabacchi a Foggia. Attività ereditata da mio padre. Oltre ad un lavoro vero ho mille hobby tra cui l’acquariofilia.

– Hai tatuaggi o piercing?
Nessun tatuaggio o piercing almeno per ora,ma nella vita mai dire mai.

– Il piatto irrinunciabile? 
Da buon terrone preferisco tutto ciò che sa di mediterraneo…Profumi di olio,origano,basilico pomodorini etc etc fanno le basi della mia cucina preferita. Comunque il piatto a cui non so rinunciar è la parmigiana di melanzane.

– Birra o Vino?
preferisco il vino meglio se del Tirolo e fruttato…

– La colonna sonora della tua vita?
Personal Jesus Depeche Mode.

– Il film cult?
Ghostbusters

– Un libro sul comodino o caricato in ebook?
Il cammino di Santiago di Coelho.

– Se fossi una città saresti?
Londra. Affascinante , cupa, sorprendente…piena di vita.

– … E se fossi un animale?
Sicuramente un cane e non uno qualsiasi ma il mio cane un jack russell di indiscussa intelligenza e dolcezza…

– La vacanza indimenticabile?
La prima vacanza che feci con la mia futura moglie…Davvero rilassante e divertente in una meta scontata come quella di Sharm el Sheik,ma davvero indimenticabile.

– Altri hobby?
La motocicletta, l’elettronica, i cani la fotografia e il crossfit

– Ti fanno compagnia altri animali oltre a quelli in acquario?
Si come già detto Furio e Ginevra.

Luca Corcetti

– Come ti sei avvicinato all’acquariofilia?
L’amore per la natura mi ha avvicinato sin da bimbo a questo fantastico hobby. Davvero assurdo poter avere a casa tra 5 vetri uno scorcio di reef. Ho sempre pensato questo. Da allora sono alla ricerca costante della perfezione nel ricreare un biotopo perfetto.

– Un errore commesso da neofita?
La fretta e la poco conoscenza mi hanno fatto scottare parecchie volte. ho spesso smesso per brevi periodi,ma è come una droga ed ho sempre ripreso…Solo che la consapevolezza degli sbagli pregressi e la saggezza di un non più ragazzino hanno fatto di me un acquariofilo discreto.

– Acropora, scolymia, zoanthus o…?
Se proprio dovessi essere costretto a scegliere allora mi butto sulle scolymie. Affascinanti, coloratissime…Troppo belleeeeeee.

– Quale forumista vorresti conoscere dal vivo?
Durante i vari raduni/fiere/gruppi acquisto ho avuto modo di conoscere un pò di gente del forum. In particolare nessuno ma sarebbe fantastico conoscere tutti in qualche raduno.

– Come ti sei avvicinato, cosa ti ha dato e cosa hai trovato su AP?
AP l’ho conosciuto tanto tempo fa proprio perchè avevo bisogno di una guida che mi aiutasse a stabilire una connessione tra le mie fantasie acquariofile e la dura realtà del neofita.

– Vuoi dire qualcosa ai tuoi colleghi nanoreefer?
Spero sempre che come me in voi bruci sempre la fiamma della passione,della conoscenza e della sperimentazione.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*