Pompa Jebao RW4 Wireless WaveMaker

1017
Produttore: Jebao
Modello: RW4 Wireless WaveMakerPrezzo: €70,00 compresa spedizione da UK 

 

 

Specifiche Tecniche
Dimensioni: 7.5cm x 5cm x 5.5cm
Alimentazione AC: 110V / 240 V 50/60 Hz
Alimentazione DC: da 12V a 24 V
Potenza: da 10W a 20W

Caratteristiche
8 differenti potenze di flusso
Super silenziosa
Controller wireless per connettere più pompe (master/slave)
Può operare indipendentemente una sola pompa o più pompe wireless
Facile istallazione e manutenzione
Attacco magnetico
Sensore notturno (per riduzione potenza)
Tasto Feed Mode
Albero in ceramica
Alimentazione variabile 12 – 24 Volt per regolare maggiormente la portata

Contenuto della confezione
Pompa RW4
Controller
Alimentatore 24V
Manuale in Inglese e Cinese

Il controller 
Potenza flusso: 8 possibili step (indicatore a 8 led verdi) selezionabili con il tasto verde SPEED (vedi capitolo ‘Regolazione della potenza’).

Modalità flusso: 5 possibili modi (indicatore a 5 led verdi) selezionabili con tasto rosa MODE (vedi capitolo ‘Configurazioni modalità di flusso’).

Modalità Wi-Fi: Master o Slave (indicatore 2 led verdi) selezionabile con tasto blu WI-FI. In modalità Wireless con più pompe, decide quale controller è master e pilota gli altri.

Modalità Notte: attivabile tenendo premuto il tasto rosa NIGHT e indicata da led arancione. Allo spegnimento delle luci riduce la portata al minimo (1/8) e modalità flusso H (flusso costante). Non è programmabile differentemente.

Modalità Feed: attivabile tenendo premuto il tasto verde FEED e indicata da led blu. Spegne la pompa per 10 minuti per alimentare pesci e coralli.

Modalità Lock: attivabile tenendo premuto il tasto blu LOCK e indicata da led rosso. Blocca il controller in modo da non modificare le impostazioni inavvertitamente.

Potenziometro di lunghezza d’onda: comanda la durata degli ON/OFF nella modalità W1.
Regolando adeguatamente questa lunghezza d’onda come la lunghezza del lato lungo della vasca (o 2 volte la lunghezza) si genera un onda in vasca di lunghezza come lato lungo (o due volte).

Configurazioni modalità di flusso
Il flusso prodotto dalla RW4 può essere configurato in una delle seguenti modalità:

W1: Modalità Onda
Genera l’onda in vasca comandando la pompa con uno ON/OFF ripetuto. La manopola di lunghezza d’onda controlla la durata delle fasi ON/OFF
Agendo sulla potenza erogata e sulla manopola di lunghezza d’onda, si trova il punto in cui risuona l’onda in vasca e genera un onda perfetta e stabile.
Più pompe possono lavorare in questa modalità in modo alternato.

W2: Modo Seno
La potenza del flusso viene variata costantemente dal 30% al 100% seguendo un andamento sinusoidale.
Essenzialemte si ha un flusso continuo ma a potenza variabile (non genera onda in vasca).
Più pompe possono lavorare in questa modalità in modo alternato.

Else: Modo Random (simil Reef Crest)
La potenza della pompa varia in modo casuale dal 10% al 100%. Non è possibile nessuna regolazione.

H: Modalità Flusso
Flusso costante in cui è possibile regolare la potenza.

C: Modalità flusso alternato
Si usa quando più pompe lavorano insieme con flusso costante. Fa spegnere alternativamente una delle pompe del gruppo.

Night: Notte
Classica funzione notte dove allo spegnersi delle luci la potenza scende al minimo.

La prima impressione
Appena aperto il pacco sembrava di avere davanti una vortech. Hanno copiato anche la scatola!!!
La pompa si presenta bella compatta e non sembra la classica cinesata da quattro soldi. Il controller è facilmente intuitibile e le istruzioni in inglese sono brevi e concise.
Un handicap è sicuramente l’alimentatore da 24V fornito di serie, ho provveduto subito a prenderne uno regolabile da 12V a 24V e la prima accensione l’ho fatta a 12V.

La prova in vasca e il confronto
Ho fatto partire la pompa a 12V e il flusso prodotto mi è sembrato poco potente, a 15V il discorso è cambiato subito e infatti ho lasciato quel settaggio con modalità ELSE.
Il flusso è ampio e delicato e copre perfettamente una vasca come la mia con una rocciata imponente.
Il rumore prodotto è quasi nullo, si sente giusto leggermente un ronzio quando la pompa accelera ma niente di paragonabile alle accelerate trattoresche della vortech.
La modalità onda anche è stupenda, una volta trovato il giusto compromesso tra potenza e timing si ha un effetto bellissimo in vasca.
La possibilità di orientare la pompa in alto o in basso (o ai lati) la rende estremamente versatile e risolve il grande handicap che avevo trovato a suo tempo alla vortech.

Punti a favore
Di seguito alcuni punti a favore parzialmente espressi prima:
– Silenziosissima, rispetto alla vortech non sembra più di avere un trattore in salotto
– Orientabile su due lati, io l’ho posizionata puntando il flusso leggermente in alto in modo da avere il famigerato scambio gassoso
– Flusso personalizzabile grazie alle molteplici funzionalità del controller, le pompe a potenza fissa sono un lontano ricordo
– Costo ridicolo: 70 euro spedita per una pompa elettronica (se regge nel tempo) è forse il più grande affare acquariofilo mai fatto finore
– Possibilità di ridurre il flusso massimo alimentandola a voltaggi inferiori (da 12V a 24V)
– Dimensione ridottissima, sembra una nanokoralia un po’ più tozza!!!

Punti a sfavore
Di seguito l’elenco di alcuni punti a sfavore che spero la Jebao corregga nelle prossime release:
– Modalità notturna: si attiva tramite un led posto sul controller, tale led è fortemente condizionato dalla posizione del controller stesso quindi inutilizzabile se posto vicino ad una finestra dove entra luce o dentro il mobile. Io personalmente ci ho rinunciato.
– Modalità ELSE: non regolabile!!! Si può facilmente risolvere alimentando la pompa a un voltaggio inferiore
– Alimentatore a 24V: inconcepibile che una pompa che funziona a voltaggi inferiori esca di serie con un alimentatore non regolabile

Considerazioni Finali
Se la pompa regge nel tempo penso di aver fatto decisamente un ottimo acquisto, 70 euro per una pompa simil vortech è un insulto alle case europee/americane ma in tempi di crisi ben vengano!!!




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*