personalità guppy trinidad

Personalità: i pesci ne possiedono diverse

1382

Gli scienziati stanno scoprendo ciò che gli acquariofili conoscono da tempo: i pesci hanno personalità molto distinte, complesse e stabili. Sarcasmo a parte, è importante che la scienza collaudi e convalidi le nostre osservazioni aneddotiche.

Una ricerca dimostra che i pesci hanno personalità complesse

Nuove ricerche dimostrano che piccoli pesci chiamati guppy Trinidad hanno “personalità” individuali e distinte.

Gli scienziati dell’Università di Exeter hanno studiato il modo in cui i guppy si sono comportati in varie situazioni e hanno riscontrato differenze complesse tra gli individui.

I ricercatori hanno verificato se le differenze potessero essere misurate su uno “spettro semplice”, ovvero di come i guppies fossero avversi o inclini al rischio.

Ma hanno riscontrato variazioni tra i vari esemplari che erano troppo complicate per essere descritte in questo modo.

“L’idea di uno spettro semplice viene spesso proposta per spiegare il comportamento degli individui in specie come il guppy Trinidad”, ha detto il dott. Tom Houslay, del Center for Ecology and Conservation (CEC) dell’Università di Exeter nel Penryn Campus, in Cornovaglia.

“Ma la nostra ricerca mostra che la realtà è molto più complessa. Ad esempio, quando ci si trova in un ambiente non familiare, abbiamo scoperto che i guppy hanno varie strategie per far fronte a questa situazione stressante: molti cercano di nascondersi, altri cercano di fuggire, altri esplorano con cautela e così via”, spiega Houslay.

“Le differenze tra loro erano costanti nel tempo e in diverse situazioni. Quindi, mentre il comportamento di tutti i guppy cambiava a seconda della situazione – per esempio, tutti diventavano più cauti in situazioni più stressanti – le differenze relative tra gli individui rimanevano intatte.”

personalità guppy trinidad 2

I pesci si adattano diversamente agli ambienti, mantenendo la loro personalità

Lo studio, pubblicato sulla rivista Functional Ecology, ha esaminato gli “stili di adattamento” dei guppy in condizioni studiate per causare diversi livelli di stress.

Lo stress lieve è stato causato dal trasferimento individuale di pesci in una vasca non familiare e livelli più elevati di stress sono stati causati dall’aggiunta di modellini di uccelli o pesci predatori.

La presenza di predatori ha avuto un effetto sul comportamento “medio” – rendendo tutti i guppies più cauti in generale – ma gli individui conservano ancora le loro distinte personalità.

Il professor Alastair Wilson, anche lui della CEC dell’Università di Exeter, ha aggiunto: “Siamo interessati al motivo per cui queste varie personalità esistono, e la prossima fase della nostra ricerca esaminerà la genetica alla base della personalità e dei tratti associati. Vogliamo sapere in che modo la personalità si relaziona con altri aspetti della vita e in che misura ciò è guidato da influenze genetiche, invece che ambientali.”

L’obiettivo è davvero ottenere informazioni sui processi evolutivi, su come le diverse strategie comportamentali potrebbero persistere man mano che le specie si evolvono.”

Il documento si intitola: “Testare la stabilità dello stile comportamentale di adattamento in contesti di stress nel guppy Trinidad“.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*