Mini filtro a letto fluido

Mini filtro a letto fluido per picoreef

224

Ecco il mio progetto di filtro a letto fluido per resine per picoreef.

Rispetto al progetto iniziale è stato modificato, semplificato e reso molto più funzionale.
Anzitutto vediamo l’attrezzatura occorrente

-Uno schizzettone da 60 ml (in farmacia)
-Un tagliatubi o un coltello o un seghetto
-Due fascette fermacavi
-Un pezzo di collant
-Tubo di plastica flessibile qb
-Tubo di plastica rigida qb
-Angoli di plastica 2
-1 ventosa grande e 1 piccola con anello passatubo

Andremo ora a costruire un filtro a letto fluido che possa trovare alloggiamento nel filtro a zainetto che molti usano nei picoreef.
Il modello da me costruito è studiato per uno zainetto millennium1000 ma la stessa tecnica si adatta a qualsiasi zainetto. Bisogna solo aver l’accortezza di lavorare con lo zainetto sempre a portata di mano per prendere le misure necessarie di lunghezza dei tubi e del loro spessore.
La costruzione del filtro è molto semplice e realizzabile in un’oretta ma prima di trovare la giusta posizione nello zainetto e la giusta lunghezza dei tubi van fatte molte prove.

COSTRUZIONE:
Prendiamo lo schizzettone e tagliamo la parte del beccuccio.
All’estremità opposta eliminiamo le alette di plastica sporgenti e accorciamo lo stantuffo.
Dobbiamo ottenere un tubo con stantuffo di dimensioni tali che possa essere alloggiato nello zainetto.
Il pezzo di stantuffo che sporgerà dal tubo servirà come appoggio, mentre il pezzo di tubo che rimane vuoto servirà come alloggio delle resine.
Prendiamo le misure sul nostro zainetto e incolliamo alla siringa una ventosa. Cio aiuterà nel mantenere la siringa in posizione adeguata.

Prendiamo ora il pezzo di calza collant, lo facciamo doppio, e lo leghiamo all’estremità della siringa con una fascetta che stringeremo bene.

Prendendo le misure sul nostro zainetto, con varie prove, costruiamo la tubatura che porterà l’acqua dalla pompa al letto fluido. Potete scegliere di incollare i pezzi di tubo ai gomiti. io non l’ho fatto, tanto il tutto resta insieme grazie al coperchio dello zainetto che non permette ai gomiti di sfilarsi. Lestremità A porterà l’acqua alle resine, l’estremità B si innesterà sulla pompa.

Ora mettiamo le resine nella siringa, quante ne servono (ingeniatevi per sciacquarle prima), inseriamo l’estremità A nella siringa, facendola ben penetrare nelle resine, e sigilliamo il lato superiore chiudendo la calza attorno al tubo con una fascetta. Avremo ottenuto un “oggetto” come in figura

Ora installiamo tutto nello zainetto.
Prima colleghiamo il tubo trasparente alla pompa e lo teniamo fermo mediante una ventosina con passatubo.
Poi posizioniamo la siringa fissandola con la ventosa.
Colleghiamo i tubi rimanenti (se non li avevate incollati)
Mettiamo il coperchio dello zainetto (non dovrebbe, ma se dovesse partire un gomito non vogliamo avere una fontana in casa)
Regoliamo il flusso dello zainetto sul minimo e lo facciamo partire.
Le resine inizieranno a muoversi bene appena dalla pompa sarà uscita tutta l’aria.
Cio che dovreste ottenere è qualcosa come nell’ultima figura, nella quale si notano le resine in sospensione.

Mini filtro a letto fluido

So che il tutto sembra poco affidabile, ma test alla mano posso dire che funziona bene.
Buon Lavoro!

Mini filtro a letto fluido




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*