metodo cioccolata

Il metodo “cioccolata”

3481

Salve ragazzi sono Maurizio GANA, volevo spiegarvi il perchè del nome “metodo cioccolata”.

Tempo fa ci fu un pranzo a Roma con parecchi amici, si parlava a tavola tanto per cambiare di vasche, ad un certo punto si incominciò a parlare di come si alimentavano gli animali ognuno disse la sua ed io scherzando dissi ” io ci metto la cioccolata”.

Poi incominciarono delle vignette umoristiche sul film ” la fabbrica della cioccolata” con la mia faccia al posto di quella dell’attore.

Uno del gruppo degli utilizzatori, mi disse di allargare l’esperimento iniziato nel 2011, (trovate un video che testimonia su youtube datato 2011 ).

Così in quella occasione creai un gruppo su Facebook chiamato “metodo cioccolata” che oggi conta migliaia di iscritti e utilizzatori . La curiosità fu pazzesca ci fu il tam tam di facebook, in moltissimi chiesero di unirsi all’esperimento ed allora incominciai a mandarla al solo costo della spedizione.

Molti dicono che non è un metodo trattandosi di solo 2 prodotti. Sicuramente il metodo è nato per passione dove si tentava di far risparmiare un sacco di soldini agli amatori.

Il metodo è composto da tanti prodotti, che venduti singolarmente e diluiti in boccette da 100 ml mi avrebbe fatto guadagnare di più, ma è contro i miei principi di appassionato.

All in one, forse dovevo chiamarlo così, buh ma a me piaceva la cioccolata.

metodo cioccolata

Come dicevo i prodotti sono 2 uno lo ho chiamato Alpha ed il secondo Beta. I prodotti nascono da una mia esperienza atletica, avendo fatto body building per 33 anni;

sono composti da più proteine tantissimi aminoacidi ed altri prodotti che non posso menzionare per ovvie ragioni.

Alpha si presenta come una polverina bianca tipo farina ed è il prodotto principale.

 Con Alpha abbiamo una forte schiumazione, tutti sappiamo come funziona lo schiumatoio……. io ho solo aumentato la produzione di bollicine.

Quindi, avendo un’ultra schiumazione, molte più molecole organiche, derivate dagli escrementi dei pesci (DOC: Dissolved Organic Compound), aderiscono alle bollicine asportando di più e di tutto.

Gli animali stanno meglio crescono di più ed hanno colorazioni migliori. Il metodo tenderà ad abbassare gli inquinanti, ad esaltare la colorazione, a rendere cristallina l’acqua e a velocizzare la crescita di alcuni coralli.

Beta si presenta come un amalgama polveroso di colore scuro, ed è votato soprattutto all’alimentazione dei coralli.

In Beta troviamo del mangime del tipo cozze vongole sarde…….. con altri prodotti che troviamo anche in Alpha. Beta ha un solo problema rende i pesci più vitali ma rendendoli più forti li rende più aggressivi nel primo periodo, ho degli Anthias che sono diventati dei tonni.

Il metodo funziona agendo sui nutrienti del sistema, abbassando nitrati e fosfati in acquario. Come ben sapete i nitrati hanno una fortissima rilevanza sul colore, mentre i fosfati sulla crescita, per questo il sistema funziona molto bene con sistemi quasi, ripeto quasi, perfetti.

Perché in quel caso c’è spazio per abbassare sia i nitrati che i fosfati, e quindi per incrementare sia crescita che colore.

Ad oggi non ho avuto nessuna lamentela di problemi agli animali.

Alcuni video fate attenzione al minuto 1.24:

Dimostrazione

Le fasi:

fase 1

fase 2

fase 3

fase 4

fase 5

Ecco alcune reazioni con Beta

Se volete seguirci siamo su Facebook all’indirizzo https://www.facebook.com/groups/metodocioccolata/




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*