Livebearers -Poecilidi – Goodeidi- Eminrafidi

389

Mi sento un po’ perplesso su come definire i pesci che tratto in questo articolo. Nel titolo, ho deciso di adottare il nome comune inglese dato a tutto il gruppo. A questo gruppo appartengono infatti 4 grandi famiglie (dell’ordine dei Ciprinodontiformi che contiene anche le famiglie dei Killifish) che presentano (nella maggior parte delle specie) due caratteristiche vie riproduttive: quella ovovivipara e quella vivipara.

Tralasciando per ora la loro descrizione, che verrà sviluppata in seguito, ci tengo ad aggiungere che molte di queste specie sono minacciate o addirittura estinte in natura (come purtroppo oggi accade a tanti animali) e che quindi penso sia motivo di grande interesse il fatto di informarsi sul loro allevamento al fine di preservarli (quanto più possibile) nelle nostre vasche.

Foto Archivio AcquaPortal

Ho deciso di strutturare questo testo suddividendolo in 4 sezioni corrispondenti alle 4 famiglie. All’interno di ogni parte potrete trovare una descrizione dei caratteri generali ed una descrizione più o meno approfondita dei generi che compongono la famiglia stessa.

Per quanto riguarda gli approfondimenti sulle varie specie, sui biotopi ,la genetica e tanto altro potete visitare il sito dell’Associazione Acquariofila Erpetologica Ferrarese al sito www.afae.it e seguire il link fino alla sezione tematica Poecilidi e Goodeidi alla pagina : http://www.afae.it/pages/tematica/versioneitaliana/tematica%20afae.htm




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*