L'acquario di Davide

L’acquario di Davide

641

 

Vasca:
calice di vetro da 6 litri di volume in un unico pezzo.

Illuminazione:
plafoniera da tavola da 11 Watt con lampada a luce bianca 10.000°k

 

Allestimento:
3kg di rocce vive dell’Indonesia di ottima qualità e un sottile strato di sabbia corallina prese da una vasca attiva da anni.

Filtraggio:
Affidato alle sole rocce vive e allo strato di sabbia viva che per quanto sottile è pieno di animali.

 

Movimento:
una pompa da 450 l/h nascosta dietro le rocce poggiata sul lato posteriore se di lato posteriore si può chiamare.
Il getto è rivolto verso l’alto e verso una parete, questo genera un movimento circolare che riesce a creare una corrente che arriva in ogni angolo della vasca. Allo stesso modo riesce ad ossigenare la vasca.

Manutenzione:
un rabbocco dell’acqua e ogni settimana cambio parziale del 10%.
Pulizia vetro dalle alghe quando serve con un spazzolino da denti, il problema sono le alghe rosse calcaree che ormai crescono ovunque.
E’ una vasca dalla manutenzione molto bassa che è in funzione ormai da oltre un anno e non è quasi mai stata toccata.

 

Valori:

  1. Nitriti assenti
  2. Nitrati assenti
  3. PH 8.2
  4. KH 9.4
  5. Temperatura costante a 26°C

  

Ospiti:
La vasca è stata riempita con delle rocce vive di ottima qualità che si sono subito rilevate piene di vita.
Escluso gli animali che si vedono nelle foto ci sono molti piccoli spirografi, lumache e vermi tubolari di varie forme.
Ci sono anche tre piccoli gamberi probabilmente pistoleri che escono solo a luci spente.
Gli animali si adattano subito ed è notevole la loro crescita, come si vede dalle foto le alghe calcaree rosse hanno incrostato tutto quello che si può incostrare compreso la pompa e il filo elettrico. Questi due elementi ormai fanno parte dell’ arredamento.

 

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*