L'acquario di Claudio

L’acquario di Claudio

162

Vasca
di tipo commerciale da 40 litri lordi 25 effettivi (50x30x35), allestita in data 15.1.2005

Illuminazione
costituita da nr.3 lampade PL da 11W di cui una attinica da 20000°K e due da 11W e 6500°K. Sostituirò quanto prima le due PL 11W bianche con due PL 34W. Il fotoperiodo dura 10 ore per la lampada attinica e 8 ore per le bianche che si accendono e spengono 1 ora dopo ed un’ora prima dell’attinica.

Filtraggio
per la filosofia di gestione mi sono affidato totalmente al metodo naturale, per l’impossibilità di installare uno schiumatoio che non fosse a porosa. Pertanto effettuo cambi parziali del 10% settimanalmente, con acqua di RO e sale Reef Crystals (che trovo ottimo soprattutto per la concentrazione di calcio). La limitazione delle concentrazioni di PO4 e NO3 è affidata anche ad 2 cespugli di Caulerpa.
8Kg di rocce vive (Lombok) già spurgate ma tenute al buio in via precauzionale per una settimana, poi ho cominciato gradualmente ad illuminarle in modo progressivo. Fondo costituito da graniglia corallina granulometria medio-grande (ottimo riparo di stelline, ofiure, antipodi e vermi vari).

 

Movimento
somministro quotidianamente mangime in scaglie per l’Ocellaris e a volte del chironomus, somministro saltuariamente larve di chironomus essiccate a palithoa e protopalithoa. Prossimamente comincerò l’integrazione di iodio stronzio e calcio.

Invertebrati
Invertebrati:
Discosoma
Palithoa
Protopalithoa
Xenia
Spirografo

Pesci
Amphiprion Ocellaris

Valori
T 26°C
Ph 8.3
Kh 12
NO2 0
NO3 5 mg/l
PO4 0
Salinità 1.026
Ca 500mg/l




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*