Guida alla costruzione artigianale di un reattore di calcio economico

898
Guida per costruire un reattore di calcio piccolo ed economico senza l’ utilizzo di attrezzature particolari (tornio, fresa, ecc.). Il tutto è facilmente realizzabile utilizzando unicamente parti ad incollaggio, i materiali necessari sono normalmente reperibili presso i grossisti di idraulica, giardinaggio, materiali plastici, plexiglas o acquariologia.

Materiale necessario

 


1) T del 62 con riduzione 62/16 ad incollaggio
2) Bocchettone del 62 con riduzione 62/16 ad incollaggio
3-7) T del 16 ad incollaggio
4) Calotta del 16 ad incollaggio
5) Manicotto (meglio un bocchettone) del 16 ad incollaggio
6) Gomito del 16 ad incollaggio
7) Tubo del 62 trasparente
8) Supporto del 6
9) Tondo in pvc
10) Bombola CO2
11) Riduttore di pressione
12) MaxiJet 500
Inoltre) 3 portatubicino, 1 rubinetto (Gardena), tubo del 16

 

Preparazione
Tagliare un tondo in pvc ed incollarlo sotto la T del 62 (base)
Forare con una punta piccola le tre calotte del 16 ed incollare i tre portatubicini.
Assemblare tutta la struttura seguendo le foto ed incollare tutte le parti (tranne la pompa che deve poter essere asportata per la manutenzione).

 

Funzionamento
La CO2 entra dal primo portatubicino in basso tramite un contabolle si dosa il CO2 (manca nella foto), l’ acqua entra dal portatubicino subito sopra. Dal portatubicino in alto con il rubinettino esce l’ acqua arricchita di calcio.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*