Costruzione di un taleario

Costruzione di un taleario per coralli

439

Il presente progetto tratta la costruzione di un taleario, strumento utile per stabulare talee  di SPS LPS o molli all’interno della vasca principale, in posizione ideale e di facile accesso.

Il taleario in questione è economico e funzionale, l’uso del magnete al posto delle classiche ventose (poco affibabili) o ganci permette di posizionarlo in qualsiasi posizione e si può rimuovere in qualsiasi momento con un semplice gesto.

MATERIALE NECESSARIO

Ecco la lista del materiale utilizzato (foto 1):

1)    magnete per acquari

2)    griglia per pennelli rullo da pittura

3)    attack

4)    taglierino

Costruzione di un taleario
(foto 1)

REALIZZAZIONE

Per prima cosa bisogna tagliare la griglia della dimensione desiderata (foto 2)

Costruzione taleario
(foto 2)

Incollate con un po’ di attack la parte del magnete (quella che andrà in acqua) alla griglia (foto 3)

Costruzione di un taleario
(foto 3)

Aspettate 10 min immergete il tutto in acqua osmosi e aceto per un paio di ore, sciacquate bene, asciugate (tutto questo per maggior sicurezza) ed il gioco è fatto (foto 4-5-6-7)


(foto 4)


(foto 5)

Costruzione taleario
(foto 6)


(foto 7)

Camillo Grossi




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*