Cerca: Nel Sito      Nel Web   
 
  • Articoli Acquario Dolce

    Scopri l'incredibile e variopinto mondo dell'acquario d'acqua dolce!

    Clicca qui

    Articoli Acquario Dolce

    Centinaia di articoli consultabili in modo del tutto gratuito sul mondo dell'acquario d'acqua dolce.

    Visita la sezione dedicata cliccando sulla scritta "Visita sezione".

    Visita Sezione

    Cosa troverai...

    • Articoli per iniziare
    • Articoli sulle piante
    • Articoli sulle riproduzioni
    • Aquascape e molto altro
  • Articoli Acquario marino

    Scopri l'incredibile e variopinto mondo dell'acquario d'acqua marina!

    Clicca qui

    Articoli Acquario Marino

    Centinaia di articoli consultabili in modo del tutto gratuito sul mondo dell'acquario d'acqua marina.

    Visita la sezione dedicata cliccando sulla scritta "Visita sezione".

    Visita Sezione

    Cosa troverai...

    • Articoli per iniziare
    • Articoli sui coralli
    • Articoli sulle alghe
    • Nanoreef e molto altro
  • Gli Acquari Made in Italy

    Scopri gli acquari piu' belli d'Italia, la tecnica, gli animali e la gestione.

    Clicca qui

    Gli Acquari Italiani

    In questa sezione troverai tutti gli acquari del mese pubblicati su AcquaPortal da quando è in rete e cioè dal 1999.

    Una carrellata completa di bellissimi acquari d'acqua dolce e marina.

    Visita Sezione

    Cosa troverai...

    • Acquari Marini
    • Acquari Dolci
    • Le tecniche di gestione
    • Foto fantastiche
  • La Tecnica in Acquario

    Scopri i segreti per usare e sfruttare al meglio gli accessori per l'acquario.

    Clicca qui

    La Tecnica in Acquario

    In questa sezione potrai leggere tantissimi articoli riguardanti la tecnica in acquario sia dolce che marino.

    Visita la sezione dedicata cliccando sulla scritta "Visita sezione".

    Visita Sezione

    Cosa troverai...

    • Articoli sulla gestione
    • Articoli su prodotti
    • Articoli su illuminazione
    • Trucchi e molto altro
  • Fai da te in Acquario

    Scopri come realizzare da solo acquari, accessori, lampade e molto altro.

    Clicca qui

    Fai da te

    Sei un amante del "fai da te"? In questa sezione troverai moltissimi articoli su come realizzare da solo e a basso costo la parte tecnica di un acquario.

    Visita la sezione dedicata cliccando sulla scritta "Visita sezione".

    Visita Sezione

    Cosa troverai...

    • Costruire un acquario
    • Costruire una plafoniera
    • Costruire un reattore
    • E molto, molto altro!
Aggiungi ai preferiti
31 Luglio 2014
 
Directory
   Acquari Pubblici (24)    Associazioni (35)
   Portali (63)    Siti Aziende (78)
   Siti Didattici (28)    Siti Dolce (155)
   Siti Grossisti (16)    Siti Marino (144)
   Siti Negozi (80)    Vendita on-line (120)
Segnala il tuo sito >>

Link utili
Acquariomania - Macerata
Specializzato in Ciclidi africani - Vendita on line
Aquarium 2000 - Brescia
Visita uno dei piu' grandi negozi della Lombardia
Progettinelblu.com
Vendita on-line delle migliori marche! Visita il negozio.
Animal House Discount
Prezzi bassi, ricambi, tutto per il tuo acquario!
impianti osmosi acquario
 
 

    Thailandia - Koh Samui, Koh Phangan e Koh Tao Foto di Marco Milanesi     Segnala l'articolo ad un amico     Stampa questa pagina    


Le isole Koh Samui, Koh Phangan e Koh Tao sono posizionate ad est della Thailandia nel Golfo della Thailandia.

 

Koh Samui

L'isola di Samui fu scoperta dai primi viaggiatori negli anni '70. Koh Samui è sempre stata considerata da molti viaggiatori la destinazione preferita tra i vari paradisi tropicali thailandesi.
Per la sua posizione Samui risente meno di altre località delle notevoli variazioni di clima apportate dai monsoni, per cui è possibile visitarla in qualsiasi periodo dell'anno. Normalmente la stagione delle piogge inizia alla fine di ottobre fino alla metà di dicembre. Il periodo più caldo (tra 34 e 37 gradi centigradi) inizia a metà aprile fino a metà giugno. Il periodo più freddo è in gennaio quando la temperatura può arrivare qualche volta a 18 gradi di notte. Durante l'anno la temperatura varia da un minimo di 18 fino ad un massimo di 37 gradi centigradi. Brevi temporali sono comuni durante tutto l'arco dell'anno.
Fino a qualche anno fa l'unico modo per arrivare a Koh Samui era via mare, mentre oggi la Bangkok Airways effettua una dozzina di voli ogni giorno da e per Bangkok.

La città principale dell'isola è Nathon dove si trovano le banche, l'ufficio postale, supermercati e una vasta scelta di negozi aperti dalle 08.30 del mattino fino alle 18.30 di sera. La spiaggia principale dell'isola, Chaweng, offre una vasta varietà di negozi e supermercati, ristoranti, internet point, noleggio auto e motorini, ecc.

La spiaggia più frequentata e conosciuta e dove si concentrano le principali strutture alberghiere di alta categoria è Chaweng. Qui il mare e la spiaggia sono davvero notevolemente belli, anche se sarebbe da evitare la parte nord della spiaggia in quanto, per la vicinanza dell'isola di Matlang, durante la bassa marea il fondale si rivela melmoso e poco adatto alla balneazione.

In ogni spiaggia thailandese vive allo stato semilibero un branco di cani.
Sono giocherelloni, simpatici ed in buona salute. Raggiungono normalmente le 15/20 unità.

Attorno all'isola poi ci sono tanti piccoli paradisi che si possono raggiungere lasciando la strada principale per andare verso il mare. Troverete diverse baie e piccole spiagge con alcune strutture alberghiere.


L'interno dell'isola è coperto da una enorme ed intricata foresta ed è possibile trovare diverse cascate ed in alcune di esse è possibile fare il bagno.

Una cascata dell'interno dove è possibile fare il bagno. L'acqua è abbastanza calda ma portatevi un repellente antizanzare.

Una rana.

A Koh Samui diverse agenzie offrono escursioni all'interno dell'isola o alle isole circostanti e al parco marino Angthong. Sono moltissimi i diving center ma intorno all'isola non ci sono punti di immersione. Le barche si recano direttamente a koh tao, l'isola più a nord, dove sono presenti molti punti dove è possibile immergersi.

Koh Pha-Ngan

Distante non più di 30 minuti di barca a nord di Koh Samui, quest'isola è divenuta la preferita per coloro che trovano Koh Samui ormai troppo simile a Phuket.
Inizialmente era considerata solo un'alternativa secondaria, ma ormai anche qui esistono discrete strutture ricettive.
La mancanza di un aeroporto e di vie di grande comunicazione ha, per il momento, limitato lo sfruttamento turistico dell'isola, per cui non troverete qui grandi alberghi per turisti o comitive di viaggi organizzati.
Una minore concentrazione di bungalows, spiagge ed insenature meno affollate e prezzi che spesso possono arrivare alla metà di quelli praticati a Koh Samui.
La città principale dell'isola è Thong Sala, dove vive circa la metà degli isolani, luogo di attracco dei traghetti e sede dei pricipali servizi.




Due splendide spiagge di Koh Pha-Ngan

Le spiagge sono stupende, un po' meno le possibilità di alloggio. Per la maggior parte si tratta di resort economici con bungalows alla buona frequentati prevalentemente da giovanissimi e hippy.
Anche a Koh Pha-Ngan non vi sono punti di immersioni ma sono presenti diving center che si recano a Koh tao.

Il classico bungalow economico direttamente sulla spiaggia con tanto di amaca e hippy che si riposa.

Koh Tao

A circa due ore da Koh Pha-Ngan ed a circa quattro ore da Koh Samui c'è Koh Tao, l'isola più piccola dove sono presenti i punti per poter fare immersioni.

Tutti i punti di immersione.

Le strutture alberghiere presenti sono poche e molto spartane, e sconsiglio di recarsi sull'isola se non appunto se si ha l'unico scopo di effettuare immersioni.
Immersioni che oltretutto mi hanno parecchio deluso. Probabilmente il periodo non era quello ideale, c'era molto vento, la sospensione in acqua era veramente elevata e la visibilità scarsissima, inoltre il mare era parecchio mosso, scuro e poco invitante. Anche dal punto di vista naturalistico le immersioni presentavano pochi punti di interesse. Pochi pesci e pochi invertebrati, impressionante invece la quantità di anemoni con i pagliaccetti Perideraion.
A nord di Koh Tao a 10 minuti di barca c'è un esclusiva località turistica formata da 3 minuscole isolette collegate tra loro da sottili strisce di sabbia è di proprietà dell'omonimo diving center: Koh Nang Yuan.

Koh Nang Yuan vista dall'alto.
E' veramente un paradiso come sembra?

Volevo mettere in guardia chi rimanesse affascinato dalla bellezza del panorama (sicuramente notevole) e dalle foto utilizzate a scopo pubblicitario sui cataloghi o su internet.
Ripeto forse il periodo non era quello giusto ma le condizioni climatiche trovate hanno reso il periodo di soggiorno (fortunatamente di soli tre giorni) molto sgradevole. Chiedendo in giro mi è venuto il dubbio che Koh Nang Yuan sia posizionata in una zona parecchio sfortunate e che le condizioni climatiche avverse non siano così infrequenti. Il vento era fortissimo da impedire di rimanere sulla spiaggia, il mare perennemente mosso e torbido. Inoltre il resort sia dal punto di vista delle camere e del servizio è di qualità incredibilmente inferiore rispetto a come viene propinato sulle foto dei cataloghi.

Le Foto

Purtroppo viste le poche immersioni effettuate non sono riuscito a realizzare molte foto.
In compenso, dato che le tre isole sono completamente disabitate all'interno, dove è presente una bellissima foresta, mi sono divertito parecchio ad effettuare un po' di foto di insetti e fiori con la mia macchina digitale nuova.

E' soprattutto presente una grandissima varietà di insetti, dei quali sono riuscito a realizzare parecchie foto macro mi sembra di discreta qualità.

Tantissimi i coleotteri anche di grandi dimensioni e le farfalle davero numerose e di varie colorazioni.

Erano inoltre presenti Imenotteri, vari tipi di Ditteri (in particolare dei calabroni enormi), e delle bellissime libellule che la sera si riunivano in stormi per cacciare.



Erano frequenti infine comunità di formiche rosse che nidificavano sugli alberi utilizzando delle foglie mantenute insieme da una tela simile a quella dei ragni. Queste formiche di discrete dimensioni erano davvero cattivissime, mi hanno persino attaccato mentre tentavo di fotografarle.

Coraggiosissime si sono lasciate cadere numerose sulla macchina fotografica e sulla mia testa provocando in me, nonostante gli insetti non mi facciano particolare paura, una reazione di movimenti convulsi davvero esagerati.



Per levarle dalla macchina fotografica senza ucciderle, visto che soffiando con tutto il fiato che avevo in corpo non ottenevo risultati, ho dovuto avvicinare una ad una dei bastoncini alle loro lunghe mandibole, solo in questo caso si attaccavano al bastoncino e lasciavano la presa con le zampe.

SE VUOI VEDERE TUTTE LE FOTO ACCEDI ALLA FOTO GALLERY CLICCANDO SOTTO




Clicca sull' icona per accedere alle Fotogallery degli insetti, delle immersioni e dei fiori.


Fotogallery insetti

Fotogallery immersioni

Fotogallery fiori



SE VUOI SCARICARE GLI SCREEN SAVERS CON QUESTE FOTO
CLICCA SOTTO





E' assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del testo e delle foto presenti in questo
articolo, senza il consenso dell'autore.

Contattaci | Chi siamo | Dove siamo | Copyright | Privacy | Esenzione Sondaggi   
vendita ingrosso pesci tropicali
Vendita libri animali
allevamento australian shepherd, pastore australiano
Libri sui cani
forum cani, cinofilia, cinofilo
Rivista specializzata on-line sull'acquariofilia - Reg. Trib. di Milano N. 42 del 23/01/2008 - Direttore responsabile Marco Rosetti - Copyright © AcquaPortal Communication S.R.L - Tutti i diritti riservati