L’ acquario di Matteo Bonechi

164

La vasca

La vasca è 100 * 50 * 50 quindi 250 litri lordi, artigianale, era una vecchia vasca con misure perfette secondo la guida dennerle per l’acqua dolce, in realtà è un pò poco profonda per un marino.

Il sistema di filtraggio

Utilizzo il sistema berlinese integrato con il sistema zeovit.
Per il filtraggio mi affido ad uno schiumatoio H&S Protein Skimmer-Type 110-F2000 che ha sempre funzionato a meraviglia, veramente un gran bel skimmer.


La sump con lo schiumatoio H&S, il reattore di Kw ed il reattore di calcio.

Illuminazione

In passato la vasca era illuminata 2*150 watt, da Febbraio scorso sono passato ad una plafoniera industriale SBP da 400 watt con lampadina aquaconnect da 14000°K. Per simulare l’alba/tramonto e per integrare la luce utilizzo 2 neon t8 attinici da 20 watt. Il fotoperiodo è di 8 ore per le hqi, 10 ore per i neon.

Calaustrea furcata.


Movimento

Per muovere l’acqua utilizzo 3 maxijet da 1200 litri l’ora, dotate ognuna di timer accensione/spegnimento. In più sempre accesa una turbelle 7200 con controller singolo della portata. Utilizzo inoltre un pompa hydor da 2000 l/h per il ritorno in vasca.
Il movimento è molto importante in un acquario di barriera, è anche molto importante alternare le pompe in modo da differenziare le correnti.

Somministrazione del calcio

Per somministrare il calcio utilizzo sia un reattore di kalkwasser autocostruito sul modello di quello della sezione fai da te di acquaportal ed un reattore di calcio LG700 caricato con Jumbo. Mi trovo molto bene con entrambi.

   

Refugium

Al momento non è presente un refugium, ma sono sempre più tentato di inserirne uno.

Fromia Nodosa


Altri accessori

Nella sump utilizzo un riscaldatore da 200 watt, un reattore per zeolite autocostruito, mentre d’estate per rinfrescare la vasca un refrigeratore resun cl-450



Per l’allestimento utilizzai (oramai sono passati + di 3 anni) 45 chili di rocce vive provenienza Bali.


Allestimento

Sul fondo c’è solo una spolverata di ghiaia e sabbia corallina.
Ho aspettato i canonici 3 mesi prima di inserire gli animali, anche se per un paio di anni la vasca non è stata molto popolata.

Integratori

Utilizzo la linea completa di prodotti Zeovit, la uso da molto tempo, ancor prima che diventasse molto famosa in Italia. In particolare uso secondo le dosi della guida del produttore: Zeofood7, zeobak, zeostart, fluoro/iodium, ferro, aminoacidi, Zeospur2.
Integro Magnesio attraverso i granuli Grotech nel reattore di calcio.
Sono particolarmente soddisfatto del sistema Zeovit, da quando lo uso la vasca è decisamente migliorata, è molto importante a mio avviso scuotere quotidianamente la zeolite e assolutamente non esagere nei dosaggi, non superare le dosi consigliate dalla Ditta.

Stylophora piostillata rosa.


Alimentazione

Somministro in vasca una o due volte al giorno mangime in granuli Dupla, cyclop eeze ed alghe Nori per i pesci Chirurgo. Una o due volte la settimana integro il mangime con vitamine Dennerle in gel.
Do tutte le notti da mangiare agli invertebrati il coralfood della H&S.

Pesci

La popolazione di pesci è composta da:
1 Acanthurus leucosternon
1 Zebrasoma flavescens
3 Pteropagon Kauderni, di cui una coppia e il figlio nato e cresciuto nella mia vasca.
3 Chromis virdis
1 Chrysiptera
1 Synchiropus splendidus

Invertebrati

6 grandi Acropore nobilis (Celesti, gialle, viola ,verdi e marrone)
3 Acropore millepore
2 acropore non identificate..
1 seriatoptera histrix (comprata talea ed ora dopo un anno e mezzo molto grande)
1 seriatoptera caliendrum verde
1 pocillopora damicornis fuzia
1 stylophora piostillata rosa
Diverse tipologie di Montipora a piatto (color viola, arancio e verde) o digitate (gialle e arancio)
1 Cynarina lacrimalis
1 galaxea fascicularis sviluppata da una piccola talea
2 calaustrea furcata
1 tridacna derasa
1 trachyphillya radiata verde
1 sarchophiton
1 lobophithon gigante
2 euphyllie
1 catalaphyllia
1 fungia verde
Svariati actinodiscus
Un mare di xenia pumping (attenzione è infestante)
Del briareum verde

2 Lysmata Amboinensis
1 Stenopus Hispidus
1 Fromia Nodosa
1 Linkia Levigata

Montipora


Manutenzione

Cambio l’acqua una volta al mese con sale marino Preis, di solito cambio 25 litri. Tengo fisso il carbone attivo (0,2 ml) e lo sostituisco una volta al mese. Pulizia del vetro un giorno sì ed uno no

Valori dell acqua

Utilizzo test salifert.

Calcio
400 mg/l
Po4
nn misurabili
N03
0
Kh
6
Magnesio
1200 mg/l


Consigli ed osservazioni

Penso che un acquariofilo debba imparare ad entrare in contatto con la propria vasca non tanto attraverso i test per determinare i valori dell’acqua, ma attraverso l’osservazione delle + piccole variazioni all’interno dell’ecosistema della propria vasca. Un occhiata alla vasca + volte al giorno vale molto di + di cento test.
Consiglio inoltre a chiunque si voglia cimentare nel meraviglioso mondo dell’acquario di barriera di leggere dei buoni libri in materia prima di cominciare, leggere il sito di Acquaportal e colmare tutti i suoi dubbi attarverso il forum del sito.

Millepora


Ringraziamenti

Ringrazio il sito Acquaportal e le persone che ho conosciuto sul suo forum, è anche grazie a loro se la mia vasca ha raggiunto questo livello.
Ringrazio inoltre enrico (CB) che ha scattato una parte di queste foto.

Se volete contattarmi mi trovate sul forum con il nickname Teratani.
Se desiderate potete contattarmi a questo indirizzo: teratani@LevaquestoGmail.com




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*